Progetto Uscita in barca a vela

Studiare la fisica, la biologia, la geografia, la meteorologia.

Imparare nuovi termini e il loro significato.

Comprendere l’importanza e il rispetto di ciascuno per ottenere un risultato comune.

Tutto questo non in classe, questa volta, ma in barca a vela.

Organizzato dalla prof.ssa Bertolini e proposto alle classi seconde, questo progetto ha suscitato nei ragazzi commenti del tipo: “la più bella cosa mai fatta a scuola”. Contemporaneamente tra gli insegnanti accompagnatori la soddisfazione di vedere gli alunni districarsi tra scotte, timoni e vele, imparando i concetti descritti.

Questo è quanto accaduto nei giorni 13, 20 e 21 maggio quando le classi sono state accolte dagli istruttori del Circolo vela Arco. Giunti sul posto con corriera di linea gli alunni hanno ascoltato i consigli teorici per poi, saliti in barca, trasferirli nei primi approcci di conduzione di questo straordinario mezzi di trasporto, navigando alcune ore. La barca a vela, dopo aver fatto la storia della navigazione è ora un divertente mezzo di socializzazione e apprendimento.

Al rientro in porto una buona pastasciutta ci ha accolto al Circolo velico dove gli istruttori hanno poi testato i ragazzi con domande su quanto appreso.

A rivederci al prossimo anno e per i più appassionati a questa estate con la partecipazione ai corsi vela organizzati dal Circolo stesso.

A cura prof. Ruggero Pozzer

 

 

    

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici per assicurare la corretta operatività ed offrire le migliore esperienza di navigazione possibile.